giovedì 20 aprile 2017

Felicità è...

...il tu' figliolo che ti suona Donna Felicità col flauto in un orecchio e ti chiede mamma va bene.

venerdì 7 aprile 2017

Conversazioni accese

"Tanto me lo faccio lo stesso, lo sai come sono fatta, se voglio fare una cosa la fo..."
La voce della donna che, girata di spalle, sta parlando al cellulare nello spogliatoio della palestra è piuttosto concitata e sta virando sull'incazzato.
"Non me ne frega nulla se fa male, se mi piace me lo fo lo stesso, puoi dire cosa ti pare.."
Credo che stia parlando di un tatuaggio o di un piercing.
" Se vuoi venire vieni se non vuoi venire io vado lo stesso, e me lo faccio anche se te non vuoi e non hai piacere.."
Forse sta parlando con suo marito o col suo compagno; se continua così rischia la rottura, penso.
"Insomma a 41 anni potrò decidere cosa voglio fare no?!"
Ecco ci siamo ora lo molla...
"Mamma hai rotto ora butto giù che ciò il corso di Pilates"

Mamma????

mercoledì 29 marzo 2017

Dal Macellaio

A volte la mattina dopo aver portato i figlioli a scuola passo dalla panetteria. Si, quella della commessa con le puppe grosse appoggiate sulla mensola per potersi allungare fino alla pizza rossa là infondo. Insomma prendo la pizza per la merenda, pago e poi vado di fronte dal macellaio. Il macellaio si chiama Ennio, che secondo me è azzeccatissimo per un macellaio. Stamattina Ennio è al cellulare e proprio non ha voglia di servire al banco. Mi fermo lì davanti, suono il campanello apposito sul bancone, ma niente. Comincio a contare; quando arrivo a 60 me ne vado. Nel frattempo la signora della panetteria si accorge delle mia attesa "Ennio ti movi ciai gente"
Niente.
Arriva un signore avrà quasi ottant'anni e comincia a suonare l'apposito campanello a ripetizione "Il mi' figliolo quando lo chiamo al cellulare e cià gente al negozio mi dice babbo ciò gente e butta giù no come questo qui"
Ennio non ne vuole sapere, ma neanche il signore anziano ha intenzione di demordere,e continua a suonare. Dalla vicina cassa del supermercato la cassiera irrompe "E basta con questo scampanellio di mattinata", e la panettiera "Dé, ma se un viene".
In tutto questo trambusto alla fine Ennio cede, l'anziano signore vince, ed io mi esprimo "Quel pezzo d'arrosto, grazie".

Dé.

martedì 28 marzo 2017

Oggi NO

Ecco oggi veramente lasciatemi perdere:
ore 14,30 dentista per devitalizzazione da parte della mia dentista alias Valeria Marini (grazie Damigiana per il soprannome davvero azzeccato)
dente che fa male
multinazionale leader nel settore
razionalizzazione accorpamento competizione...due palle
ho QUARANTASEI ripeto QUARANTASEI anni e non ho voglia davvero di prese per il culo.

Il tutto simpaticamente offerto da me, in ordine sparso ed incomprensibile, quindi non leggete questo post, non ne vale la pena.

Ciao

QUARANTASEI

mercoledì 22 marzo 2017

Binario 25 Roma Termini

Questa è la storia di un binario che viveva lontano lontano e che spesso si sentiva solo. Per fortuna (o sfortuna direbbero quelli che corrono per non perdere il treno) la sua vita grama era vivacizzata dal treno Freccia delle 18,27 che da Roma raggiunge, lungo la litoranea, Genova, passando per Civitavecchia Grosseto Livorno Pisa ecc....
Il piccolo binario 25 (questo è il suo nome) era molto divertito dalla presenza del simpatico treno ad alta velocità e di tutti i passeggeri che arrivavano trafelati dalla zona centrale della stazione, percorrendo praticamente a corsa quelle centinaia di metri che separavano il binario 25 dall'animata compagnia del resto dei binari e di tutta la stazione stessa, con i suoi negozi i suoi annunci ed il suo viavai. Trovava particolarmente buffe quelle persone cariche di bagagli che salivano sl treno imprecando contro la stazione e tutto il personale, quella stessa stazione e quello stesso personale che lo avevano relegato così distante dal resto del mondo ferroviario.
Per non parlare di signori e signore di una certa età, che con passo veloce ed incerto si affrettavano per non perdere il treno, spesso invano.

Se questa può sembrarvi una storia buffa, spero che almeno vi sia utile nel caso dobbiate prendere quel treno a quell'ora; state pronti ed arrivate in tempo, che la strada è lunga, il treno parte, ed il binario 25 si diverte.